Il Team Marketing di IKEA ci ha già da tempo abituati ad aspettarci idee geniali. Come ogni volta, anche questa volta, sono riusciti a superare loro stessi, con questo annuncio che invita ad “urinare” su di esso. Ma perché un colosso mondiale dovrebbe chiedere ai propri clienti di fare pipì sulla propria pubblicità?

Ebbene sì. Un test di gravidanza su carta. Ecco l’idea geniale dietro questo spot. Sei una donna incinta, in cerca di arredamento e accessori per il tuo futuro bebè? Dimostralo facendo il “Test Ikea” e se sarai incinta, apparirà magicamente uno sconto sulla tua nuova culla! 

Il capo creativo Magnus Jakobsson ci ha tenuto subito a specificare che questo non è in realtà un coupon. “Non devi portarmi la tua urina per ottenere lo sconto”, dice Jakobsson. (Sempre meglio specificare, in effetti!)

In effetti lo sconto è disponibile per tutti i membri del programma Ikea Family. Pertanto, l’annuncio funziona davvero come un semplice test di gravidanza gratuito e incoraggia i lettori che sono in attesa di entrare a far parte della famiglia Ikea e coglierne i benefici. (Le famiglie che stanno adottando, ovviamente, possono fare lo stesso, non è uno sconto solo per le donne in gravidanza.)

L’idea è nata da due creativi del marchio Åkestam Holst, Evelina Rönnung e Hugo Wallmo. L’agenzia ha poi collaborato con il cliente e con Mercene Labs, che ha sviluppato la tecnologia per la pubblicità. È stato testato più volte utilizzando l’urina delle donne in gravidanza, che può essere acquistata dai laboratori per scopi medici.

L’agenzia e il cliente non erano interessati ad alcun feedback negativo, dice Jakobsson, dato che non è un normale test di gravidanza. “Abbiamo lavorato sull’annuncio per quasi un anno, che ci crediate o no, e il nostro cliente, Ikea Sweden, è stato davvero di supporto durante questo processo. Pubblicare un annuncio che è un test di gravidanza e ricordare ai consumatori il fatto che puoi ottenere un prezzo migliore con lo sconto Ikea Family in modo creativo e insolito, non è poi così controverso, se ci pensi. “

“”Dove la vita accade’ è tutta una questione di situazioni quotidiane della vita, e rimanere incinta è sicuramente una di quelle”, dice Jakobsson. “Cerchiamo di creare ogni singolo annuncio sotto il concetto di” Dove la vita accade “come rilevante e creativa possibilità in ogni tipo di media, e questa volta abbiamo avuto la possibilità di esplorare la carta stampata. Potrebbe essere più di un semplice annuncio per una culla che afferma un prezzo? Potrebbe prosperare fuori dai confini di una rivista e diventare virale? Sì, sicuramente potrebbe. “

E noi di 226 Lab siamo sicuri che così sarà.
Perché quando il marketing è fatto bene, con idee creative e processi ben strutturati, non si può che raggiungere un successo oltre i confini. Complimenti ancora una volta, Ikea.

Credits – Ikea

  • Share:

Potrebbe interessarti anche: